ORIENTAMENTO IN ENTRATA


Il tema dell’orientamento scolastico è passato negli ultimi anni da attività secondaria e limitata a tema primario dell’attività scolastica. La conclusione della scuola media inferiore pone gli adolescenti davanti alla prima scelta impegnativa della loro vita: quale tipo di scuola superiore fa per me?

Sono ancora troppi i ragazzi che effettuano le proprie scelte scolastiche lasciandosi semplicemente guidare dal gruppo di pari o dalle famiglie, gli studenti che scelgono una scuola piuttosto che un’altra perché più “comoda da raggiungere” o “più nota e prestigiosa” di altre o, al contrario,” più semplice” rispetto ad altre.

Queste scelte, se non ragionate con criticità e consapevolezza, rischiano di condizionare il percorso scolastico degli studenti e di conseguenza il loro percorso lavorativo.

Un buon orientamento mette, invece, la persona in grado di individuare le proprie caratteristiche personali, in termini di capacità, interessi e valori; di essere disponibile al cambiamento; di accettare l'incertezza che ogni scelta può comportare;;incertezza che ogni scelta può comportare; di affrontare in modo positivo la rinuncia che normalmente una scelta implica e di saper costruire progetti futuri.

Il mondo delle professioni è mutato così tanto da non permettere errori. Nella società odierna, aiutare e sostenere gli studenti nella creazione del loro futuro, per permettergli un corretto inserimento nella vita sociale, risulta cruciale. Ecco perché è così importante l’orientamento scolastico, da intendersi come uno strumento educativo che permetta l’incontro tra la realtà esterna e quella interna dell’individuo, messo nella condizione di decidere consapevolmente del suo stesso futuro.

Gli interventi di orientamento che l’istituto EinaudiGramsci mette a disposizione dei ragazzi sono molteplici:

- presentazioni dell’offerta formativa attraverso le Giornate di Scuola Aperta

- interventi informativi presso gli Istituti Secondari di Primo Grado

- giornate di ministage che consentono ai ragazzi di confrontare i propri interessi e le proprie attitudini rispetto ai percorsi scolastici offerti dall’Istituto.

 

Data l'emergenza sanitaria in atto, tutti questi interventi saranno effettuati a distanza.